2
Set

Riapertura dello Studio Antonino dopo la pausa estiva

Riapertura

Riapre dopo la pausa estiva lo Studio di Architettura Antonino.

> Vi ricordiamo i nostri SERVIZI:

>  *   PRATICHE EDILIZIE <http://architettionlinemilano.it/?page_id=166>
>  *   PRATICHE CATASTALI<http://architettionlinemilano.it/?page_id=163>
>  *   PERIZIE <http://architettionlinemilano.it/perizia-tecnica/>
>  *   STIME E VALUTAZIONI
>  *   PROGETTAZIONE ARCHITETTONICA <http://architettionlinemilano.it/una-nuova-zona-giorno/>
>  *   PROGETTAZIONE DI INTERNI <http://architettionlinemilano.it/arredare-un-bagno-di-piccole-dimensio/>
>  *   3D RENDERING
>  *   DIREZIONE LAVORI<http://architettionlinemilano.it/chi-e-il-direttore-dei-lavori/>
>  *   CONSULENZA ASTE GIUDIZIARIE

4
Nov

LIBRERIE E NON SOLO

I sistemi attrezzati sono il pezzo forte per arredare la zona giorno con soluzioni adatte a ogni esigenza. Coniugano funzionalità ed estetica offrendo spazio per libri, oggetti, tv, hi-fi e altro ancora.

Esistono molte soluzioni per arredare una parete del soggiorno.
Se la parete attrezzata si utilizza non solo come libreria, ma anche per la tv e il videoregistratore, bisogna prevedere un ripiano alto da terra almeno 30 cm e profondo 50 cm.
L’area hi-fi invece può essere profonda solo 30 cm, andrà poi lasciato lateralmente lo spazio per le casse acustiche. Le mensole per sistemare i libri, invece, possono avere profondità variabile dai 25 ai 35 cm. Per i libri tascabili bastano solo 15 cm.
Sempre meglio scegliere sistemi con ripiani mobili per poterli spostare in caso di volumi grandi, o per esigenze di contenimento diverse.

Alcuni elementi possono essere utilizzati sia in verticale sia in orizzontale.
Cambia l’organizzazione interna che prevede ripiani nel primo caso, e vani contenitori o cestoni nel secondo. Per essere più comodi devono avere una profondità almeno di 35 cm. Se poi, la lunghezza è superiore a 160 cm con una profondità maggiore di 45 cm è consigliabile l’appoggio almeno di un lato.

La scelta di sistemi con montanti terra soffitto è adatta anche a soluzioni bifacciali, cioè quando la struttura viene inserita a centro stanza come elemento divisorio. Nel caso di ampie dimensioni, ad esempio, a tutta parete, spalle, fianchi e ripiani dello stesso spessore conferiscono equilibrio alla struttura che risulta ordinata nonostante la dimensione, grazie anche all’accostamento di moduli (vani) della stessa misura.

c0f16cba60a9f55befb4db41d4b4b47b

ba92af6ef0760323311b73c3943f2bea

34419f2ff531bf16a29356c09adca08c

22
Mag

PROGETTARE L'INGRESSO

 

Il CORRIDOIO D'INGRESSO è un ambiente di passaggio, che ha però svolge un RUOLO FONDAMENTALE perché essendo il primo spazio fruibile della casa, condiziona l’impressione degli ospiti che hanno dell’intera casa.

In primo luogo è IMPORTANTE il ruolo della LUCE: spesso l’ingresso è privo di finestre, è necessario quindi pensare all'utilizzo di COLORI CHIARI e LAMPADE MIRATE, possibilmente con il regolatore di intensità.

Se c'è poco spazio, il guardaroba può essere sostituito con appendiabiti di design sistemati sul lato corto della parete.

In qualche ingresso serve anche progettare almeno un piano d’appoggio e sopratutto un PUNTO D'ATTENZIONE, come potrebbe essere il posizionamento di uno specchio.

Lo studio di architettura esegue il servizio di PROGETTO D'INTERNI in tutta la provincia di MILANO E MONZA, cosa aspetti a contattarci?

8758e59afabd9013e1cfef7308bde83b04a3b5b5b654422d565c6d1354e29a8a1cb148701552c2408600cdefd3bc464f

10
Mag

RISTRUTTURARE CASA

Un buon progetto di ristrutturazione edilizia consiste nello studio e nella reinterpretazione di una situazione di partenza, con lo scopo di fornire una MIGLIORE SITUAZIONE ABITATIVA, più adatta alle necessità della committenza.

La RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA è quindi un’ottima occasione per trasformare un immobile ormai datato e non più conforme alle proprie esigenze in una nuova realtà, perfettamente in linea con i propri gusti e i propri bisogni.

Obiettivo dello Studio di Architettura Antonino è un Progetto di ristrutturazione che sia capace di interpretare i BISOGNI e le ASPETTATIVE del COMMITTENTE e di disegnare uno scenario finale che risponda in modo convincente e mai standardizzato alle sue esigenze.

Lo Studio di Architettura Antonino opera su tutto il territorio della PROVINCIA DI MILANO e di quella di MONZA E BRIANZA.

Cosa aspetti a contattarci? la prima consulenza a domicilio è sempre gratuita!

1c25d11886e722dded2052258876be5f

10
Mag

LA CABINA ARMADIO

PROGETTA gli spazi e crea la tua comodissima CABINA ARMADIO.
La cabina armadio non richiede la presenza di finestre per l’aerazione.
A seconda delle diverse situazioni, può avere un ruolo diverso: SPOGLIATOIO, se collocata vicino al bagno, GUARDAROBA se collocata all’ interno della stanza da letto.
Per la realizzazione di questo spazio si possono utilizzare diversi materiali oltre la muratura tradizionale, come il cartongesso e il legno.
Cosa aspetti a contattarci per il tuo progetto?
lo Studio di Architettura Antonino opera in tutta la provincia di MILANO e di MONZA E BRIANZA
La nostra prima consulenza è sempre gratuita!
931e2e06b2593b9257b1562524ed76fec3c2f29459c740bfcb6fcf708cf95e7a

 

 

14
Apr

MADE EXPO 2015

Anche quest'anno abbiamo partecipato a Made EXPO, la fiera di architettura, edilizia e design dove vengono presentate le innovazioni del settore.

Questi sono solo alcuni dei prodotti che ci hanno colpito e vogliamo condividerli con voi.

 

Prossima tappa: EXPO MILANO 2015!

 

11082627_837614646294304_3916843089114910231_n

19
Feb

IL BAGNO A NORMA DI LEGGE

Avere il bagno a perfettamente in regola con le disposizioni previste non solo è un OBBLIGO di legge, ma anche l’unico modo di garantire per se e la propria famiglia uno spazio VIVIBILE e CONFORTEVOLE.

Vista la particolarità dell’ambiente è necessario tenere conto di molti fattori nella sua progettazione.
Si parla di un locale di servizio ma anche di relax, spesso di dimensioni contenute, che vede la presenza contemporanea di acqua ed elettricità.
Il Decreto Ministeriale della Sanità del 5/6/75 disciplina le norme igienico-edilizie e di sicurezza a cui attenersi a livello Nazionale e il Regolamento edilizio di cui ciascun Comune è dotato.
La normativa sia a livello Nazionale che Locale si occupa di stabilire determinati PARAMETRI come:
- Il numero e il tipo di SANITARI OBBLIGATORI.
-La SUPERFICIE MINIMA.
-Il LATO MINIMO che deve avere la parete.
-La necessità di avere o meno una FINESTRA.
-L’ALTEZZA della stanza.

Per conoscere tutti questi PARAMETRI RICHIESTI a livello Locale avrai sempre bisogno di un TECNICO ABILITATO ALLA PROFESSIONE che sappia muoversi sul territorio e dialogare con l’UFFICIO TECNICO.

Che cosa aspetti a contattarci? La nostra prima consulenza a domicilio è sempre gratuita!

 

12
Feb

PRATICHE EDILIZIE PER RISTRUTTURARE CASA

Se per le opere edilizie minori è diventato più semplice ottenere gli assensi, ora è un po’ complicato avere a che fare con le procedure burocratiche per lavori più consistenti e invasivi.
Per questo motivo è FONDAMENTALE affidarsi ad un TECNICO COMPETENTE.
Le tipologie di moduli, da compilare diversamente secondo l’intervento da realizzare sono sei:

1. Attività libere: Per la manutenzione ordinaria e l’ abbattimento barriere architettoniche (a esclusione di lavori che alterano in qualche modo la sagoma dell’edificio).

2. Comunicazione al Comune senza relazione asseverata: in questo caso ci si limita ad inviare un modulo per informare che si intende eseguire dei lavori

3. Comunicazione al Comune con relazione asseverata: in questo caso si parla di opere di manutenzione straordinaria ed è NECESSARIO consegnare un modulo, sottoscritto da un TECNICO ABILITATO, con allegati relazione tecnica e progetto.

4. Segnalazione certificata di inizio attività (Scia): è una pratica che può essere prodotta solo da un PROFESSIONISTA ABILITATO e si tratta di un’autocertificazione su specifico modulo che va corredata di relazione tecnica e progetti.

5. Denuncia di inizio attività (Dia): è un’autodichiarazione da parte del PROFESSIONISTA che va consegnata in Comune completa di relazione e progetti, a differenza della Scia è necessario attendere 30 giorni prima di iniziare i lavori

6. Permesso di costruire: è una pratica che segue la stessa procedura per la Dia ma in questo caso si chiede l’autorizzazione per nuove costruzioni o ampliamenti, per opere assoggettate ad assensi e per ogni situazione in cui il COMMITTENTE lo ritenga utile.

Cosa aspetti a contattarci per iniziare le pratiche per ristrutturare casa?
La nostra prima consulenza a domicilio è sempre gratuita!

11
Feb

LIGHT DESIGN METAL LUX

Oggi vi mostriamo le creazioni di Metal Lux, un’azienda protagonista nella scena italiana del light design.
I lampadari che vi proponiamo uniscono l’utilizzo di materiali e tecnologie innovative con linee all’ avanguardia e di grande impatto.

Alcuni brevi consigli su come potete valorizzarli inserendoli nella vostra casa:

-Posizionateli al di sopra di un tavolo o nel centro di una stanza per focalizzare l’attenzione su particolari scorci o dettagli.

-Utilizzati con arredi minimalisti e sobri donano una nuova immagine agli ambienti.

-Si abbinano perfettamente anche ad uno stile classico a patto che siano in armonia con colori e arredi che altrimenti potrebbero creare un ambiente troppo “carico”.

-Giocate su diversi tipi di illuminazione a seconda delle vostre esigenze: unite anche la luce diretta di faretti su quadri e librerie.

Lo studio di architettura Antonino è a vostra disposizione, per qualsiasi informazione non esitate a contattarci.

 

9
Feb

LA SCALA - CONTENITORE

SOLUZIONI SALVASPAZIO

Una delle grandi sfide di designers e architetti è quella di trovare soluzioni creative per ottimizzare lo spazio all’ interno di abitazioni con metrature ridotte.

La soluzione migliore è servirsi di angoli e zone della casa che altrimenti non verrebbero sfruttati come i sottoscala.

Le funzioni che possono essere inserite sono molteplici: librerie e contenitori vari, ma anche cucine e armadiature.

Gli arredi, realizzati prevalentemente su misura, diventano così elementi divertenti e originali che aiutano ad ottimizzare lo spazio in maniera ingegnosa; una duplice qualità che aiuta a rendere unica ogni casa.